mercoledì 20 novembre 2013

Libri delle mie brame


Nuovo appuntamento con la mia wishlist; questa settimana c'è un intruso facile da indovinare, ovvero un libro già letto ma che è uscito con una nuova copertina me-ra-vi-glio-sa, e vista la mia malattia per questa saga temo proprio che farò l'acquisto pazzo (o meglio, i sette acquisti pazzi...)


 Wool
di Hugh Howey
Saga Wool, Libro 01
560 pagine, Fabbri Editori 2013

Cosa faresti se il mondo fuori fosse letale e l’aria che respiri potesse uccidere? Se vivessi in un luogo dove ogni nascita richiede una morte e le tue scelte possono salvare vite o distruggerle? Questo è il mondo di Wool. In un futuro apocalittico, in un paesaggio devastato e tossico, una comunità sopravvive rinchiusa in un gigantesco silo sotterraneo. Lì, uomini e donne vivono prigionieri in una società piena di regole che dovrebbero servire a proteggerli. Il rispetto delle leggi è affidato allo sceriffo Holston, un uomo lucido e malinconico che vive nel ricordo della moglie scomparsa. Dopo anni di servizio integerrimo, un giorno, a sorpresa, rompe inaspettatamente il più grande di tutti tabù e chiede di uscire, di andare fuori, incontro alla morte. La sua fatidica decisione scatena una serie di terribili eventi. A sostituirlo è nominato un candidato improbabile, un tecnico specializzato del reparto macchine: Juliette. Ora che il silo è affidato a lei, imparerà presto a sue spese quanto il suo mondo è malato. Juliette è abituata ad aggiustare le cose e vuole vederci chiaro: com’è nato il silo? E chi ha interesse a mantenervi l’ordine, tanto da arrivare a uccidere? Forse il silo è in procinto di affrontare ciò che la storia ha lasciato solo intendere e che i suoi abitanti non hanno mai avuto il coraggio di sussurrare. Rivolta.


E l'eco rispose
di Khaled Hosseini
476 pagine, Piemme 2013

Khaled Hosseini, autore dei best seller "Il cacciatore di aquiloni" e "Mille spledidi soli", ritorna in libreria con "E l’eco rispose", il nuovo attesissimo romanzo in cui lo scrittore afgano racconta i differenti volti che può assumere l’amore, il prendersi cura degli altri e di come certe scelte individuali possano avere un impatto sulle generazioni a venire. Anche in questo romanzo, particolarmente centrale è il tema della famiglia. Se i precedenti romanzi erano storie incentrate sulla condizione di essere padri e madri, questa volta Khaled Hosseini racconta la storia di una famiglia che si sviluppa attraverso il punto di vista di diverse generazioni, approfondendo in particolare le differenti sfaccettature dei legami fraterni e il modo in cui fratelli e sorelle si amano e si sacrificano l’uno per l’altro. Il romanzo si apre nell’Afghanistan del 1950, dove un padre racconta a suo figlio un’antica leggenda. Questa leggenda appartenente alla tradizione afgana rappresenta il detonatore di una potente e tragica storia che dividerà una famiglia intera. Seguendo i percorsi intrapresi dai diversi personaggi che popolano le pagine del romanzo, Hosseini conduce il lettore in un viaggio attorno al mondo, partendo da Kabul e arrivando a Parigi, a San Francisco e alle splendide isole della Grecia. Pagina dopo pagina, la storia prende sempre più forza, i fatti si accavallano l’uno con l’altro e le implicazioni sentimentali ed emotive divengono sempre più centrali. Es l’eco rispose, di Khaled Hosseini, è un romanzo indimenticabile che racconta di come sia possibile ritrovare se stessi attraverso l’amore e il sacrificio.


Il Ladro di Fulmini
di Rick Riordan
Saga Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo
363 pagine, Mondadori 2010

Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e antichi nemici lo aspettano, e non saranno solo lo sguardo di Medusa e i capricci degli dei ad ostacolare la ricerca della preziosa refurtiva, ma le parole dell'Oracolo e il suo oscuro verdetto: un amico tradirà, e il suo gesto potrebbe essere fatale..


L'amuleto di Samarcanda
di Jonathan Stroud
Saga Bartimaeus, Libro 01
449 pagine, Salani 2004

Il millenario Jinn Bartimaeus, il demone che costruì le mura di Uruk, Karnak e Praga, che parlò con re Salomone, che cavalcò per le praterie con i padri dei bisonti, viene improvvisamente richiamato dal mondo degli spiriti ed evocato a Londra. Una Londra tetra e cupa dove la magia consiste in un'unica capacità: quella di evocare e asservire demoni, i quali, loro malgrado, obbediranno a ogni ordine del mago che li tiene in suo potere. Bartimaeus deve compiere una missione difficilissima: rubare l'Amuleto di Samarcanda al temibile e ambizioso Simon Lovelace...


La Primula Rossa
di Emmuska Orczy
219 pagine, Newton Compton 1997

"La cercan qui, la cercan là,/ dove si trovi nessuno lo sa./ Che catturare mai non si possa,/ quella dannata Primula Rossa?"
Questa è la canzoncina che accompagna le gesta del personaggio creato dalla fantasia della Baronessa Orczy. Famoso in tutto il mondo, la Primula Rossa deve la propria larghissima fortuna anche al popolare film con Leslie Howard e Merle Oberon. Ambientato nel periodo più sanguinoso della Rivoluzione Francese, quello del Terrore, il romanzo racconta di un gruppo di coraggiosi che si prodiga per far fuggire oltre Manica gli aristocratici condannati alla ghigliottina. Ad ogni fuga riuscita, l'impresa viene firmata dalla misteriosa Primula Rossa, capo dell'associazione clandestina. Ma chi si nasconde dietro questo nome? Braccato dagli agenti del governo repubblicano francese, la Primula Rossa conserva il segreto della propria identità tra mille avventure, fino alla clamorosa rivelazione finale.


Alanna: The First Adventure
di Tamora Pierce
Saga Song of the Lionness, Libro 01
274 pagine, Simon Pulse 2005

"From now on I'm Alan of Trebond, the younger twin. I'll be a knight."
And so young Alanna of Trebond begins the journey to knighthood. Though a girl, Alanna has always craved the adventure and daring allowed only for boys; her twin brother, Thom, yearns to learn the art of magic. So one day they decide to switch places: Disguised as a girl, Thom heads for the convent to learn magic; Alanna, pretending to be a boy, is on her way to the castle of King Roald to begin her training as a page.
But the road to knighthood is not an easy one. As Alanna masters the skills necessary for battle, she must also learn to control her heart and to discern her enemies from her allies.
Filled with swords and sorcery, adventure and intrigue, good and evil, Alanna's first adventure begins -- one that will leard to the fulfillment of her dreams and the magical destiny that will make her a legend in her land.
Alanna's journey continues...


Dealing with Dragons
di Patricia C. Wrede
Saga Enchanted Forest Chronicles, Libro 01
212 pagine, HMH Books for Young Readers 2002

Cimorene is everything a princess is not supposed to be: headstrong, tomboyish, smart - and bored. So bored that she runs away to live with a dragon - and finds the family and excitement she's been looking for.






Sabriel
di Garth Nix
Saga Abhorsen, Libro 01
224 pagine, Garzanti 2013

La protagonista vive nella civile Ancelterra ed è una delle migliori allieve del prestigioso Wyverley College, però è nata al di là del Muro, nell'Antico Reame, una terra misteriosa che, a quanto si mormora, è governata dalla magia. Ed è nientemeno che la figlia di Abhorsen, un potente mago cui è affidato un compito fondamentale: impedire ai Morti di oltrepassare il confine tra il loro Regno e il Mondo dei Vivi. È dunque con un certo timore che, a poche settimane dalla fine della scuola, Sabriel aspetta l'arrivo del padre per discutere con lui del suo futuro. Ma il timore lascia il posto allo sgomento quando, invece dell'amato genitore, a Sabriel si presenta un messaggero con una rivelazione sconcertante: lo spirito di Abhorsen è prigioniero, incatenato nel Regno dei Morti, e soltanto lei può salvarlo, liberando così anche l'Antico Reame da una creatura malvagia, decisa a far trionfare i Morti sui Vivi.

1 commento:

  1. "Wool" lo leggerò sicuramente anche io (ma ancora non so quando xD).
    "Il ladro di fulmini" è molto carino, "L'amuleto di Samarcanda" è un gioiello, davvero un gran bel libro!
    "Dealing with dragons" e "Sabriel" sono titoli di cui ho sentito parlare e che mi incuriosiscono :)

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami la tua opinione!