Un mese in un post – Novembre 2011

Questo mese non ho letto libri particolarmente impegnativi (a parte aver iniziato Anna Karenina, ma è un Gdl e cercherò di tenere il ritmo di lettura del gruppo), così mi sono lasciata trascinare dalle trame e, dato che in questo periodo ho proprio voglia di leggere, ho divorato sei libri, abbandonandone però un settimo, perchè proprio non andava giù. Ho anche letto Le avventure di Gordon Pym + i racconti umoristici da una raccolta di opere di Edgar Allan Poe, ma siccome adesso mi sto gustando le poesie, segnerò tutto il mese prossimo. A novembre ho iniziato due nuove sfide: la Sfida dei Premi Nobel (dato che sono bloccata con il mio progetto di leggere qualcosa per ciascun Nobel per la letteratura, ho pensato che una sfida mi avrebbe aiutato a smuovermi) e la Sfida Random Classics 2.0 (che ormai è quasi conclusa ma ho approfittato di un’imprevista riapertura delle iscrizioni).
Per ora continuo ad essere “in gara” con la Sfida a tema e spero di riuscire a restarci fino alla fine, perchè è molto stimolante, come quella dei Generi letterari (per la quale ho letto anche questo mese): entrambe mi hanno dato l’input per leggere dei romanzi che avevo in mente da tempo, ma per i quali non avevo ancora trovato l’occasione.

Libri letti:
Le voci di Nike di Silvia M. Damiani, Ed. ExCogita, 136 pag.
Il Palazzo della Mezzanotte di Carlos Ruiz Zafón, Ed. Mondadori, 312 pag.
La morte nel villaggio di Agatha Christie, Ed. Mondadori, 196 pag.
Il cerchio celtico di Björn Larsson, Ed. Iperborea, 409 pag.
Il castello dei Pirenei di Jostein Gaarder, Ed. TEA, 242 pag.
L’anno della lepre di Arto Paasilinna, Ed. CDE, 199 pag.

Libri iniziati – in lettura:
 (non conteggiati come libri del mese e per pagine)
Anna Karenina di Lev Tolstoy, Ed. Mondadori (Gdl)
Opere Scelte di Edgar Allan Poe, Ed. Modadori
Il rogo di Bergljot Hobaek Haff, Ed. Iperborea

N° libri del mese: 6 – N° pagine del mese: 1494 N° non letti: 72
Cover Originali (solo per libri stranieri)

Libri ricevuti, acquistati, scambiati:

La morte nel villaggio di Agatha Christie (Biblioteca) – LETTO
Il cerchio celtico di Björn Larsson (Biblioteca) – LETTO
L’anno della lepre di Arto Paasilinna (Biblioteca) – LETTO
Opere scelte di Edgar Allan Poe (Biblioteca) – LETTO
Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve di Jonas Jonasson (Biblioteca)
Il rogo di Bergljot Hobaek Haff (Biblioteca) – IN LETTURA

————————————————————————-
Film:

2 Risposte a “Un mese in un post – Novembre 2011”

  1. Beh un ottimo bilancio…come ti è sembrato Zafon? Per la sfida a tema, sai bene quanto io sia felice di averti ancora in gara!! ^^

  2. Si, questo mese ho letto un sacco. Mi devo godere gli ultimi mesi di “libertà” perchè da febbraio/marzo andrò a vivere da sola, e mi sa che questi ritmi me li potrò scordare! Sarà già buono se riuscirò a leggere qualcosa tra un bucato e l'altro…

    Il romanzo di Zafòn è stato appassionante, ma credo sia un classico libro “da biblioteca”, ovvero da leggere se ti piace l'autore e vuoi conoscere il percorso che ha fatto ma non vale i 20 euro che costa, quindi conviene prenderlo in prestito e poi fare spazio sullo scaffale (magari mettendoci “L'ombra del vento”).

Rispondi