L’orologiaio di Filigree Street, di Natasha Pulley

Buongiorno biblionauti, oggi giornata triste per me: si torna a casa!! Fortunatamente quest’anno porto con me un souvenir che era da un po’ che non faceva parte della mia vita: l’abbronzatura!! Ebbene si, perché anch’io – se ho abbastanza tempo a disposizione – riesco a non tornare più pallida di come sia partita. Del romanzo […]

Il Cormorano di Stephen Gregory con intervista alla traduttrice

La cassa arrivò al cottage alle cinque del pomeriggio. Due uomini la trasportarono nel piccolo soggiorno, la posarono davanti al fuoco, rimontarono sul furgone e se ne andarono. Per le successive quattro ore la lasciai lì e continuai a lavorare alla scrivania. Ravvivai il fuoco con il carbone e i ciocchi di abete rosso tagliati […]

Il libro di Miss Buncle di D.E. Stevenson

Immaginate un piccolo paesino situato nella campagna inglese negli anni trenta del novecento: una chiesa, un fornaio, tanti piccoli cottage provvisti ciascuno del proprio giardinetto e soprattutto pochi abitanti che, naturalmente, sanno sempre tutto di tutti. Immaginate che un giorno alla più insospettabile tra le abitanti di questo paesino  – quella che si veste sempre in […]

Arrivederci piccole donne di Marcela Serrano

Il primo impatto con questo romanzo è stato piuttosto traumatico: forse sono io ad avere una visione limitata della letteratura sudamericana ma finora tutti i romanzi provenienti dal Sud America da me incontrati erano accomunati da una scrittura carnale e sensuale, dall’immersione totale in un mondo fatto di odori, di sapori e di sensazioni fisiche che diventano reali anche […]