Sfida Solo Donna 2012

 sito ospite: aNobiifoglio excel
L’obiettivo è quello di scoprire 20 libri di autrici equamente divise fra i 5 continenti (Africa, America, Asia, Europa, Oceania).

REGOLAMENTO

– I singoli continenti dovranno essere rappresentati da 4 scrittrici di nazioni diverse (L’USA è un’unica nazione, ma America del Nord e del Sud non sono divise).
– E’ possibile utilizzare un unico Jolly e solamente per l’Oceania. Il Jolly può essere scelto di qualsiasi continente e nazione, ma non una nazione già giocata, o tra le nazioni già scelte per l’Oceania.
– Potete considerare sia la nascita sia la naturalizzazione.
– Non c’è un ordine di lettura. Potete saltare da un continente all’altro scegliendo di leggere un libro dell’Asia e farlo seguire subito da uno dell’Africa, ad esempio.
– Valgono tutti i generi (tranne le graphic novel)
– Valgono le riletture.
– Valgono le letture in lingua (che, tra l’altro, favoriscono la ricerca per l’Oceania)
– Le letture possono essere condivise con qualsiasi altra sfida.
– Le iscrizioni sono sempre aperte. I libri validi però sono quelli letti dopo l’iscrizione.
– A fine lettura bisogna segnalare il gradimento con le stelline e un commento (anche breve)
– Non è obbligatorio fare la lista, ma aiuterebbe mooooooooooolto gli altri partecipanti 😛

Inizio: 01 Ottobre 2011
Fine: 30 Settembre 2012

ELENCO LIBRI

AFRICA
1. “Wideacre” di Philippa Gregory (Kenya)
2. “L’eleganza del riccio” di Muriel Barbery (Marocco)
3. “La figlia di Burger” di Nadine Gordimer (Sudafrica)
4. “La luna che mi seguiva” Aminata Fofana (Guinea)

AMERICA
1. “La sfida della mummia” di Elizabeth Peters (USA)
2. “L’isola sotto il mare” di Isabel Allende (Cile)
3. “Anne of Green Gables” di Lucy Maud Montgomery (Canada)
4. “Wide Sargasso Sea” di Jean Rhys (Repubblica Dominicana)

EUROPA
1. “Volo” di Angie Sage (Inghilterra)
2. “Una sposa conveniente” di Elsa Chabrol (Francia)
3. “Il drago come realtà” Silvana De Mari (Italia)
4. “Il rogo” Bergljot Hobæk Haff (Norvegia)

ASIA
1. “Kitchen” di Banana Yoshimoto (Giappone)
2. “Il sangue dei fiori” Anita Amirrezvani (Iran)
3. “Fiore di neve e il ventaglio segreto” Lisa See (Cina)
4. “Il dio delle piccole cose” Arundhati Roy (India)

OCEANIA
1. “The House at Riverton” di Kate Morton (Australia)
2. “L’evoluzione di Calpurnia” di Jaqueline Kelly (Nuova Zelanda)
3. “Il fiore del frangipani” di Célestine Hitiura Vaite (Polinesia)
4. ??

Rispondi