Sfida dei Compratori Compulsivi 2012

Sito ospite: aNobii

REGOLAMENTO

Questa è una sfida dedicata a chi soffre di “shopping compulsivo libresco” e vuole darsi una regolata. Ognuno si dà il proprio numero massimo di libri concessi, a seconda dei numeri di libri che ha già, a quanto legge, a quanto è grave la sua “compulsività” all’acquisto, ecc…

Si contano TUTTI i libri per cui sono usciti soldini dalle tasche. Sono esclusi invece tutti i libri che abbiamo ricevuto gratis: regalati, scambiati, presi in biblioteca.

Casi particolari (in cui avevamo dubbi l’anno scorso):
– I 3×2 (ma esistono ancora, con ‘sta legge?): il terzo libro (quale dei tre a discrezione del compratore compulsivo) NON viene conteggiato;
– I buoni sconto: i libri NON vengono contati SE rientrano nella cifra del buono (es: buono da 20 euro, costo dei libri comprati 20 euro, non vengono contati; se la spesa è di 30 euro si contano i libri per cui si hanno speso quei 10 euro).

Non sono previsti rilanci di obiettivo: calcolate bene il vostro!

Le iscrizioni sono sempre aperte; ma se vi iscrivete in maggio, ad esempio, dovete dire quanti libri avete comprato dal 1° gennaio e fissare il limite di libri calcolando quelli già comprati.
Discorso a parte per fumetti e libri di studio: se vi va, se ritenete che dobbiate darvi una regolata anche lì (soprattutto per i fumetti), potete conteggiarli per sfida; altrimenti potete tranquillamente escluderli.

Rispondi