Friends (Stagione #3)

Titolo italiano: Friends
Ideatore: Kevin Bright, Marta Kauffman, David Crane
Personaggi principali: Rachel Green (Jennifer Aniston), Monica Geller (Courtney Cox), Phoebe Buffay (Lisa Kudrow), Joey Tribbiani (Matt LeBlanc), Chandler Bing (Matthew Perry), Ross Geller (David Schwimmer)
Personaggi secondari: Carol (Anita Barone/Jane Sibbet), Susan (Jessica Hecht), Janice (Maggie Wheeler), Gunther (James Michael Tyler), Tom Selleck (Richard), Jon Favreau (Pete), Steven Eckholdt (Mark), Angela Featherstone (Chloe), Giovanni Ribisi (Frank Buffay, Jr.), Dina Meyer (Kate Miller)
Guest Stars: David Arquette, Isabella Rossellini, Ben Stiller, Billy Crystal, Robin Williams
Trasmesso in Italia: 1998
Valutazione: ★★★★★

Trama:
La serie racconta di Monica, Rachel, Phoebe, Ross, Chandler e Joey, sei ragazzi legati tra loro da una fortissima amicizia e delle loro avventure quotidiane tra amori, lavoro, e… il “Central Perk”.



Commento:
Sto andando avanti come un treno nella visione di Friends; mi piace da morire e mi fa ridere tantissimo, il che è un incentivo ad andare sempre più avanti. In questa stagione ci sono ben tre “breaking up”: Chandler e Janice, si lasciano per l’ennesima volta, con la differenza che questa volta è lei a scaricarlo, proprio quando lui è pronto a trasformare la loro tresca in una storia seria. Povero Chandler! L’altra rottura è quella tra Monica e Richard, che si intuisce alla fine della seconda serie ma che viene confermato all’inizio della terza: mi piacevano molto come coppia, ma Monica è giovane e desidera dei figli, mentre Richard ne ha già avuti e non si sente di ricominciare con le levatacce notturne, i pianti e tutto ciò che avere un bambino comporta. La terza e peggiore rottura è quella che mi ha fatto più soffrire, anche perché non sapevo fosse andata così non avendo mai seguito la storia con continuità: Rachel chiede a Ross una pausa a causa della gelosia di lui per gli impegni lavorativi di lei e per la sua amicizia con il suo collega Mark. La stessa sera Ross va a letto con un’altra e ovviamente il giorno dopo Rachel lo scopre. Mi è dispiaciuto così tanto!!!! Intanto Phoebe continua la ricerca della sua famiglia e delle sue origini, mentre Joey cerca in tutti i modi di sfondare come attore. E’ troppo scemo quel ragazzo.
La stagione termina con un altro colpo di scena: dopo la rottura con Rachel, Phoebe presenta a Ross un’amica e i due si mettono insieme. Durante un weekend al mare Rachel, gelosa, convince la ragazza a rasarsi a zero in modo da renderla orrenda agli occhi di Ross. I due, rendendosi conto di essere ancora innamorati l’uno dell’altra, si baciano, ma adesso Ross deve scegliere se tornare da Rachel o voltare pagina con Chloe (sperando che i capelli le ricrescano in fretta). La puntata finale si chiude con Ross in corridoio che deve decidere se entrare nella camera di Rachel o di Chloe. Alla fine sceglie una delle due porte… ma noi non sappiamo a chi appartenga……

2 Risposte a “Friends (Stagione #3)”

  1. Ah, sì, ricordo questo cliffhanger!!!
    Molto molto bella anche questa stagione! 🙂

  2. Si, adesso appena riesco a staccarmi dai vampiri proseguo con la quarta…

Rispondi