Attraverso lo schermo: da oggi al cinema

Questa settimana escono due film che per me risultano molto interessanti perché entrambi hanno per protagonisti due attori che mi piacciono moltissimo: il primo è Keanu Reeves, che torna sugli schermi con un film che sottolinerà ampiamente la sua figaggine imperitura, mentre la seconda è Julianne Moore che ho recentemente riscoperto in Don Jon e che arriva al cinema con un film che probabilmente mi farà piangere tutte le lacrime immaginabili.

 

TITOLO: John Wick
GENERE: Azione, Thriller
REGIA: David Leitch, Chad Stahelski
ATTORI: Keanu Reeves, Willem Dafoe, Adrianne Palicki, Alfie Allen, Bridget Moynahan, Jason Isaacs, Dean Winters, Lance Reddick, David Patrick Kelly, Kevin Nash
PAESE: USA
DURATA: 101 Min

Dopo la morte dell’amata moglie, il leggendario ex assassino John Wick (Keanu Reeves) trascorre le giornate a rimettere in sesto la sua Ford Mustang del 1969 e con la sola compagnia del cane Daisy. La sua esistenza scivola via senza intoppi fino a quando un sadico delinquente di nome Yosef Tarasof nota la sua auto. Non accettando il rifiuto di venderla di Wick, Yosef manda due suoi complici a rubare la macchina e a uccidere brutalmente Daisy. Da quel momento, John si mette sulle tracce del criminale a New York, scoprendo di avere a che fare con l’unico figlio del boss della mala Viggo Tarasof. Quando in breve tempo per la città si diffonde la voce che John è in cerca di Yosef per vendicarsi, Viggo mette sulla sua testa una grande ricompensa, che attira tutti gli assassini in circolazione.

TITOLO: Still Alice
GENERE: Drammatico
REGIA: Richard Glatzer, Wash Westmoreland
ATTORI: Julianne Moore, Kristen Stewart, Kate Bosworth, Shane McRae, Alec Baldwin, Seth Gilliam, Hunter Parrish, Daniel Gerroll
PAESE: USA
DURATA: 99 Min

Alice Howland è una rinomata linguista il cui lavoro è rispettato in tutte le università degli Stati Uniti. Un giorno si accorge che la sua memoria non è più quella di una volta e che poco alla volta inizia a dimenticare le parole. Inquieta, si reca da uno specialista per un controllo. Una rivelazione devastante si abbatte su di lei

Rispondi