1855 – La grande rapina al treno

Titolo originale: The First Great Train Robbery
Regista: Michael Crichton
Anno: 1978
Paese: USA
Genere: Avventura
Cast: Sean Connery (Edward Pierce), Donald Sutherland (Robert Agar), Lesley-Anne Down (Miriam)

Visto il: 17 gennaio 2012
Valutazione:★★★


Trama
Nel 1885 il mezzo di locomozione più veloce e moderno al mondo è il treno a vapore. La banca inglese Hundleston & Bradford utilizza abitualmente il treno per trasferire, da Londra al porto di Ashford, le casse contenenti le paghe dei soldati inglesi impegnati nella guerra di Crimea. Il prezioso carico è costantemente presidiato da guardie armate e custodito in una cassaforte con quattro serrature. Le possibilità di appropriarsi dei soldi durante il tragitto sembrano inesistenti…

Commento
Ieri sera mi sono letteralmente rimbambita davanti allo schermo del computer, e dopo Dieci in amore ho fatto un salto di vent’anni giusti giusti (di produzione del film, ovviamente, non di epoca in cui è ambientato) e sono approdata nell’Inghilterra ottocentesca per rapinare un treno insieme a Sean Connery… magari!! Comunque devo dire che l’ho trovato molto più bello in questo film che non in 007: quest’uomo è proprio come il vino.
Tornando alla pellicola, l’ho trovata appassionante e alcune scene mi hanno tenuta con il fiato sospeso (soprattutto la corsa di Sean Connery sul tetto del treno), anche se non l’ho trovato così straordinario da meritare le quattro stelline. Bravissimo anche Donald Sutherland, attore famosissimo, nonché padre del mitico Jack Bauer di 24 (Kiefer Sutherland) il cui personaggio, lo scassinatore più veloce del mondo, risulta davvero simpatico.

3 Risposte a “1855 – La grande rapina al treno”

  1. Quanto mi piace questo blog!! Sono approdata tramite Nicky…e devo dire che il premio è meritatissimo!!! 🙂

  2. @Nicky. Ti ringrazio anche qui naturalmente per il pensiero!!

    @Claudia. Grazie! ^_^ Mi fa davvero piacere… adesso ricambio la visita!

Rispondi