1001 Books You Must Read Before You Die Challenge

image &copy dreaminglife

La 1001 Books You Must Read Befor You Die Challenge, ovvero la sfida del 1001 libri da leggere prima di tirare le cuoia, è una sfida annuale che ci spinge a leggere il maggior numero possibile di libri presenti nella lista sopracitata.

In realtà, io ho deciso di seguire la lista che si trova a questo sito internet + 12 libri aggiunti dall’edizione 2012, ovvero:

– Julian Barnes “The Sense of an Ending”
– Arthur Golden “Memoirs of a Geisha”
– Jennifer Egan “A Visit from the Goon Squad”
– Jeffrey Eugenides “The Marriage Plot”
– Jonathan Franzen “Freedom”
– Chad Harbach “The Art of Fielding”
– Nicole Krauss “The History of Love”
– Lorrie Moore “A Gate at the Stairs”
– Haruki Murakami “1Q84”
– Philip Roth “Nemesis”
– José Saramago “Cain”
– Ali Smith “There but for the”

Il mio obiettivo è quello di leggere ogni anno almeno 5 libri provenienti da questa lista.

Anno sfida: 2013
1. “L’eleganza del riccio” di Muriel Barbery
2. “1984” di George Orwell
3. “Guida galattica per gli autostoppisti” di Douglas Adams

Letti precedentemente
1. “Favole” di Esopo
2. “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carrol
3. “Niente di nuovo sul fronte occidentale” di John Steinbeck
4. “Anna Karenina” di Lev Tolstoji
5. “Il giro del mondo in ottanta giorni” di Jules Verne
6. “Il risveglio” di Kate Chopin
7. “I Buddenbrook” di Thomas Mann
8. “Il richiamo della foresta” di Jack London
9. “A Christmas Carol” di Charles Dickens
10. “Il conte di Montecristo” di Alexandre Dumas
11. “Dracula” di Bram Stocker
12. “Il crollo di casa Usher” di Edgar Allan Poe
13. “Frankenstein” di Mary Shelley
14. “Lo Hobbit” di J.R.R. Tolkien
15. “Il cane dei Baskerville” di Arthur Conan Doyle
16. “La casa degli spiriti” di Isabel Allende
17. “Se una notte d’inverno un viaggiatore” di Italo Calvino
18. “Jane Eyre” di Charlotte Bronte
19. “Viaggio al centro della terra” di Jules Verne
20. “Como agua para chocolate” di Laura Esquivél
21. “Il piccolo principe” di Antoine de Saint-Exupéry
22. “Piccole Donne” di Louisa May Alcott
23. “Il Signore degli Anelli” di J.R.R. Tolkien
24. “Assassinio nella Rue Morgue” di Edgar Allan Poe
25. “Il vecchio e il mare” di Ernest Hemingway
26. “Oliver Twist” di Charles Dickens
27. “I nostri antenati: Il visconte dimezzato, I barone rampante, Il cavaliere inesistente” di Italo Calvino
28. “Il pozzo e il pendolo” di Edgar Allan Poe
29. “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen
30. “La lettera rubata” di Edgar Allan Poe
31. “Sense and Sensibility” di Jane Austen
32. “L’ombra del vento” di Carlos Ruiz Zafòn
33. “Siddhartha” di Hermann Hesse
34. “Seta” di Alessandro Baricco
35. “Lo strano caso del Dottor Jekyll e del Signor Hyde” di Robert Louis Stevenson
36. “I tre moschettieri” di Alexandre Dumas
37. “Attraverso lo specchio” di Lewis Carrol
38. “Gli indifferenti” di Alberto Moravia
39. “L’isola del tesoro” di Robert Louis Stevenson
40. “Cime tempestose” di Emily Bronte
41. “L’anno della lepre” di Arto Paasilinna

2 commenti

  1. Mhm… quasi quasi mi iscrivo anch'io!

  2. Eheheh… =D Io sto cercando di fare la brava e controllarmi, perché non voglio fare come al solito che arrivo a metà anno a leggere libri obbligati e a farmi venire la nausea delle sfide. Il bello di questo gruppo a cui mi sono iscritta è che decidi tu quando iniziare e spesso anche la durata della sfida, così posso dosarmele durante l'anno in base a come sono messa e alla mia voglia di cominciarne una nuova, senza l'obbligo di dovermi per forza iscrivere a settembre o gennaio perché tutte partono in quei mesi lì.

Rispondi